Giovedì 23 Ottobre 2008

Adiconsum: a novembre i rimborsi Enel

Sulla base di un reclamo avanzato alcuni mesi fa da Adiconsum Cisl, Enel provvederà, nel mese di novembre, a restituire quanto pagato in più dai consumatori, a causa della mancata applicazione della norma che prevede il pagamento dell’IVA al 10% e non al 20% per i primi 480 mcubi di gas consumati quest’anno, a prescindere dal tipo di utilizzo (riscaldamento, cucina, acqua calda).Adiconsum invita tutti i cliente ENEL gas a verificare se effettivamente verranno erogati i rimborsi sulla bolletta di Novembre e a segnalare eventuali anomalie.Adiconsum Bergamo, inoltre, segnala che recentemente è stata pubblicata la sentenza n. 335/2008 della Corte Costituzionale con la quale viene dichiarata l’illegittimità costituzionale degli articoli ai quali, normalmente, si appellavano le Società erogatrici dei servizi acqua per giustificare la richiesta di oneri di fognatura e depurazione anche a quanti non sono collegati alla fognatura, per impossibilità tecniche o addirittura perchè la stessa non esiste o sia comunque sprovvista di impianti centralizzati di depurazione o nel caso questi ultimi siano inattivi.Pertanto la questione è da considerare chiusa positivamente per i consumatori interessati, che sono invitati ad intervenire presso le Società erogatrici d’acqua, al fine di regolare la loro posizione. Nel caso trovassero difficoltà, possono rivolgersi agli uffici Adiconsum.(23/10/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags