Lunedì 04 Agosto 2008

Aggredisce albanese a colpi di stampella:orecchio mozzato, naso e mascella fratturati

Ha picchiato a colpi di stampella un albanese fino a mozzargli l’orecchio destro, fratturandogli anche il naso e la mascella. Poi è fuggito facendo perdere ogni traccia, I carabinieri, avvisati da una telefonata anonima, sono giunti sul posto della lite, hanno recuperato l’orecchio portandolo in tutta fretta all’ospedale di Romano, sperando che i medici potessero riattaccarlo.Vittima dell’aggressione un albanese di 23 anni. Poco prima delle 14,30, a Romano di Lombardia in via Matteotti, l’uomo ha avuto un diverbio con uno sconosciuto, forse un connazionale o comunque uno straniero. L’alterco è degenerato e lo sconosciuto ha preso a stampellate l’albanese mozzandogli l’orecchio. Durante la lite, l’uomo ha brandito la stampella come una clava in testa all’albanese, fino a rompergli il naso e la mascella. Appena lo sconosciuto si è dileguato, la vittima è stata soccorsa e trasportata in ospedale. Ne avrà per circa un mese. Qualche minuto più tardi una telefonata anonima ha avvertito le forze dell’ordine che, giunte in via Matteotti, hanno ritrovato l’orecchio e l’hanno portato al nosocomio. Al momento non è stato ancora possibile sapere se potrà essere riattaccato. Gli inquirenti stanno intanto raccogliendo alcune informazioni per risalire all’aggressore.(04/08/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata