Sabato 06 Gennaio 2007

Aggrediti a Dalmine due vigili urbani

Brutta avventura per due vigili urbani a Dalmine che durante una operazione di controllo sulla via provinciale hanno fermato un trentottenne di Dalmine il quale li ha insultati e aggrediti, malmenandoli e impedendo loro di sottoporlo al test per l’alcol. I due vigili hanno dovuto ricorrere alla cure del pronto soccorso, mentre l’uomo è stato denunciato a piede libero per aggressione e gli è stata ritirata la patente.Tutto è avvenuto ieri sera, verso le 23.30. I due vigili urbani stavano effettuando i rilievi in seguito ad un tamponamento tra tre auto sulla via provinciale quando è sopraggiunta una Mercedes, che hanno fermato. Alla guida un 38enne di Dalmine che i due agenti avrebbero voluto sottoporre al test alcolemico. Questi, non appena sceso dall’auto ha subito aggredito i vigili, prima a parole e poi anche coi fatti, sferrando pugni. L’uomo è stato bloccato e portato in ufficio dove però, prima di essere bloccato definitivamente, ha nuovamente aggredito gli agenti, procurando loro contusioni da medicare al pronto soccorso.

(06/01/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata