Giovedì 08 Settembre 2005

Aggredito e derubato sotto casa Arrestati i tre rapinatori

Sono già stati arrestati i tre malviventi che nella notte di mercoledì hanno rapinato un 61enne in via Moroni. Si tratta di un italiano e due giovani extracomunitari clandestini. Prima lo hanno malmenato e minacciato con una pistola, poi si sono fatti consegnare il marsupio con i soldi. Il fatto è accaduto poco dopo le 23 nella parte bassa di via Moroni all’incrocio con via Mantegna e la vittima è un negoziante del luogo che stava rincasando a piedi.Preso il bottino, i tre rapinatori sono saliti a bordo di una vecchia Volkswagen Polo di colore bianco e sono scappati. L’episodio non è sfuggito all’occhio di un agente della polizia locale di Bergamo che passava da quelle parti: dopo aver prestato soccorso al sessantunenne, l’agente ha dato l’allarme e sono immediatamente scattate le ricerche da parte dei vigili e della questura che hanno portato alla cattura dei malviventi.(08/09/2005)

ma.bucarelli

© riproduzione riservata

Tags