Domenica 21 Dicembre 2008

Aggredito sotto casa per l’autoinseguiti e arrestati i banditi

Prima hanno rapinato un automobilista della sua Bmw, poi hanno speronato i carabinieri che li inseguivano, infine sono stati arrestati. In manette sono finiti un italiano e in cittadino dell’Est, che ora si trovano in carcere. Sono accusati di aver minacciato con un taglierino un automobilista in città, in via Spino, per rubargli la Bmw con la quale sono stati poi protagonisti del rocambolesco inseguimento. Tutto è accaduto l’altra notte. I due fuggitivi, prima di essere bloccati a Gorle, hanno speronato una pattuglia a Seriate.(21/12/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags