Giovedì 18 Dicembre 2008

All’Esperia nuova macchina per le saldature

Cerimonia ufficiale all’Istituto tecnico industriale Paleocapa di Bergamo per la presentazione del nuovo macchinario per la saldatura che andrà a innovare e potenziare l’attuale laboratorio di saldatura per gli oltre 200 studenti che frequentano l’indirizzo meccanico dell’Esperia. Il sistema di saldatura è stato donato alla scuola dalla Italargon, società che fa parte del gruppo Siad in occasione dei suoi 50 anni di attività. La società, ha ricordato il presidente Roberto Sestini, ha inteso così dare un contributo concreto alla comunità locale. Il grazie, a nome degli studenti e della scuola, è arrivato dal preside dell’Esperia, Michele Nicastri, che ha sottolineato l’importanza di avere a disposizione gli strumenti più idonei al percorso di crescita professionale. Il laboratorio di saldatura si inserisce tra gli altri laboratori di recente innovazione ospitati nelle nuove palazzine e frequentati dagli studenti degli indirizzi meccanico, elettrico ed elettronico. L’innovazione di tutti i laboratori ha impegnato la scuola per una spesa pari a circa 250 mila euro. (18/12/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata