Domenica 09 Novembre 2008

Alpini: quella del 2010 sarà un’adunata «low cost»

Sapersi adeguare ai tempi: una virtù che è sempre stata degli Alpini, e che si conferma anche in vista dell’appuntamento del 2010. Considerato il periodo non facile dell’economia, la parola d’ordine delle penne nere orobiche per l’adunata che si terrà a Bergamo è «low cost». L’obiettivo - considerato che ogni adunata costa circa 2,5 milioni di euro - è quello.di contenere al massimo le spese, sia per l’organizzazione sia per chi dovrà raggiungere la nostra città per la sfilata.Più bella possibile spendendo il meno possibileLo ha confermato il presidente dell’Ana di Bergamo, Antonio Sarti, durante l’incontro di oggi con i capigruppo, uno dei primi vertici voluti per gettare le basi dell’organizzazione dell’evento. Insomma - è stato confermato - si cercherà come sempre di organizzare l’adunata «più bella possibile» ma spendendo il meno possibile. Una vera sfida per i 33 gruppi di lavoro che iniziano a muovere i primi passi, ognuno incaricato di uno specifico aspetto: dalle fanfare alle bandiere, dagli alloggi ai campi, dalla ristorazione ai trasferimenti, soloper fare qualche esempio.Il percorso (clicca qui per scaricare il percorso, pdf)L’incontro è stato anche l’occasione per confermare il percorso dell’adunata del 2010, che si svolgerà all’incirca alla rovescia di quello che era accaduto nel 1986. Ammassamento nella zona di Borgo Palazzo-piazza S. Anna; tragitto lungo Angelo Mai, Papa Giovanni, via Roma, Petrarca-Verdi, via San Giovanni, via Battisti; scioglimento nelle zone di S.Tomaso, Santa Caterina e stadio.In campo per ilpiazzale Alpini e nuovo presidenteFra le altre novità annunciate nell’incontro odierno c’è anche la disponibilità annunciata dagli alpini a poter contribuire alla sistemazione del piazzale degli Alpini e l’annuncio della candidatura ufficiale di Giorgio Sonzogni per la presidenza dell’Ana Bergamo: le elezioni sono in programma a primavera. Sonzogni è l’attuale vicepresidente e ha ricoperto l’incarico di vicepresidente anche per l’Ana nazionale.Clicca qui per scaricare il percorso, pdf(09/11/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata