Amazon nel mirino del fisco Presunta evasione da 130 milioni

Amazon nel mirino del fisco
Presunta evasione da 130 milioni

La Guardia di Finanza, da quanto si è appreso, ha redatto un cosiddetto «processo verbale di constatazione».

Il Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Milano ha accertato una presunta evasione fiscale da parte di Amazon per circa 130 milioni di euro nell’inchiesta della Procura milanese, aperta oramai più di un anno fa quando si era saputo che un manager della filiale lussemburghese era finito nel registro degli indagati. La notizia è stata anticipata da «La Repubblicà online» e confermata da fonti qualificate, scrive l’Ansa. La Guardia di Finanza, da quanto si è appreso, ha redatto un cosiddetto «processo verbale di constatazione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA