Ancora fiamme a Clusone
Focolaio domato in quattro ore

Il 13 marzo un residuo ancora attivo dell’incendio che si era sviluppato sul monte Cimiero ha causato un nuovo rogo. Alcuni cittadini hanno dato l’allarme attorno alle 13,30.

Ancora fiamme a Clusone Focolaio domato in quattro ore

Sul posto sono intervenuti gli uomini del Corpo forestale dello Stato e gli operatori della Protezione civile di Clusone, oltre ai vigili del fuoco che stavano monitorando il monte e i dintorni da giorni, visti i continui roghi dolosi appiccati nella zona. L’intervento si è concluso verso le 17.

Nel frattempo proseguono le indagini dei carabinieri che hanno già identificato i due presunti autori dei roghi dolosi. A inchiodarli ci sarebbero, in particolare, i filmati di alcune telecamerre piazzate nella zona. Sarebbero sempre loro anche gli autori dei due roghi, pure dolosi, che si sono registrati, sempre questa settimana, anche all’altezza del Ponte del Costone, nel territorio di Casnigo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA