Sabato 26 Novembre 2005

Ancora neve sulla Bergamasca: la stagione sciistica potrebbe partire già il 3 dicembre

Ancora neve sulla nostra provincia: qualche fiocco da metà mattinata in città, neve più abbondante nelle valli. La situazione delle strade è sotto controllo e praticamente ovunque si circola normalmente dopo le difficoltà della prima parte della mattinata. Le 45 imprese che hanno in appalto la pulizia delle strade sono all’opera con spazzaneve e spargisale: si continuerà con sale e ghiaia per tutta la notte. In pianura il manto nevoso è praticamente inesistente, ma intorno ai 2.000 metri sono già caduti circa 30 centimetri di neve. E questo potrebbe permettere di anticipare al 3 dicembre l’apertura della stagione sciistica, per la gioia degli appassionati.PREVISIONE PER DOMENICA 27 NOVEMBRE 2005

Stato del cielo: fino al mattino irregolarmente nuvoloso sui settori orientali, altrove poco nuvoloso. Dal pomeriggio annuvolamenti a partire da ovest, dal tardo pomeriggio-serata addensamenti su Alpi e Prealpi e su pianura orientale.

Precipitazioni: nevicate molto deboli ed isolate sui rilievi, più probabili dal tardo pomeriggio su Val Chiavenna, Valtellina e Val Camonica. Dal tardo pomeriggio possibili deboli piogge o nevischio sul Mantovano.

Temperature: minime in lieve o moderato calo, massime in lieve o localmente moderato rialzo. In pianura minime tra -5 e 0 °C, massime tra 2 e 5 °C.

(Fonte Arpa Lombardia)

(26/11/2005)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags