Animalisti alla fiera delle capre Incidenti e una ferita ad Ardesio

Animalisti alla fiera delle capre
Incidenti e una ferita ad Ardesio

Incidenti e una ferita, domenica 8 febbraio, ad Ardesio dove - durante la fiera delle capre che ha avuto un grande successo di pubblico - c’è stata l’irruzione di una ventina di manifestanti del «Fronte animalista».

È successo verso le 15, quando i manifestanti sono comparsi all’improvviso nel cuore della festa nei pressi del municipio. Erano tutti vestiti di nero con la scritta sulle spalle: «Liberazione dell’animale dall’uomo criminale».

Tensiome ad Ardesio alla fiera della capre tra pubblico e animalisti

Tensiome ad Ardesio alla fiera della capre tra pubblico e animalisti
(Foto by Foto Fronzi)

I manifestanti ad Ardesio

I manifestanti ad Ardesio
(Foto by Giuliano Fronzi)

Una presenza non gradita dai partecipanti alla festa e per dividere le due fazioni sono dovuti intervenire in forze i carabinieri della stazione di Ardesio e della Compagnia di Clusone. Gli animalisti - provenienti da varie regioni - sono stati isolati in una via adiacente e l’area è stata transennata. Ciò non ha impedito però che ci fossero incidenti. C’è stato un lancio di uova verso i manifestanti, un’animalista nella confusione si è ferita ed è stata soccorso dall’ambulanza del 118.

Fiera della capre ad alta tensione ad Ardesio

Fiera della capre ad alta tensione ad Ardesio
(Foto by Giuliano Fronzi)

I manifestanti ad Ardesio

I manifestanti ad Ardesio
(Foto by Giuliano Fronzi)

I manifestanti ad Ardesio

I manifestanti ad Ardesio
(Foto by Giuliano Fronzi)

Per lei nulla di preoccupante, ma la tensione è ulteriormente salita e le forze dell’ordine hanno avuto un bel daffare per mantenere tranquilla la situazione.

I manifestanti ad Ardesio

I manifestanti ad Ardesio
(Foto by Giuliano Fronzi)

I manifestanti ad Ardesio

I manifestanti ad Ardesio
(Foto by Giuliano Fronzi)


© RIPRODUZIONE RISERVATA