Anonymous, Twitter e il caso Yara Il giallo del profilo e del video

Anonymous, Twitter e il caso Yara
Il giallo del profilo e del video

In rete spunta un profilo Twitter «Giustizia Yara» e un video dove compare un uomo con la celebre maschera di Guy Fawkes.

Un video e un profilo Twitter @OpGiustiziaYara, dove si sollevano diversi dubbi sull’evoluzione (e la chiusura) dell’inchiesta che vede Massimo Bossetti accusato dell’omicidio della giovane ginnasta di Brembate Sopra. I primi tweet sono stati postati intorno alle 2 di giovedì 5 marzo e sono proseguiti per le ore successive.

Qualche ora dopo su Youtube ha fatto la sua comparsa anche un video attribuito ad Anonymous che noterebbe «anomalie nella rappresentazione mediatica del caso Yara»

Bossetti colpevole per chi? Il titolo del video è questo, e vi compare un uomo con la maschera di Guy Fawkes, quella resa celebre da Alan Moore e da David Lloyd nella graphic novel «V per Vendetta», da sempre simbolo degli attivisti di Anonymous. Nel suo intervento di poco meno di 2 minuti, il misterioso personaggio solleva dubbi sull’inchiesta e sulla colpevolezza di Bossetti. Ma i dubbi (tanti...) non mancano nemmeno sulla paternità attribuita ad Anonymous...


© RIPRODUZIONE RISERVATA