Appeso a un albero sullo strapiombo  80enne salvato dai pompieri - il video
I soccorsi a Bracca

Appeso a un albero sullo strapiombo
80enne salvato dai pompieri - il video

Era andato, pare, a cercare ghiande in compagnia del suo cane. Poi però è scivolato lungo a una parete ed è rimasto appeso a un albero sopra uno strapiombo.

Una brutta avventura al limite dell’incredibile, anche perché il protagonista non è certo giovanissimo: ha 80 anni ed abita a Somendenna. Tutto è avvenuto a Bracca.

L’allarme è scattato intorno alle 20 quando quasi per caso un motociclista di passaggio ha udito le urla dell’anziano. Sono scattati i soccorsi: i vigili del fuoco hanno inviato cinque mezzi e 12 uomini.

Il momento del recupero

Il momento del recupero

Con l’autoscala hanno dovuto superare il letto del torrente, agganciare l’anziano e riportarlo in salvo. Un’operazione che è durata in tutto un paio d’ore e che, coordinata dal caposquadra dei pompieri Domenico Remonti, si è felicemente conclusa.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 21 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA