Venerdì 21 Luglio 2006

Apre per i turisti la centrale di Carona
Tour anche alla diga del Barbellino

Domenica 23 luglio, a partire dalle 9.30, Enel aprirà alle visite la centrale idroelettrica di Carona, in alta Val Brembana e la diga del Barbellino, in Val Seriana. L’iniziativa rientra nel progetto «Centrale aperta» e coinvolge una cinquantina di impianti, sparsi in tutta Italia, che durante l’estate permetteranno ai visitatori di conoscere più da vicino il funzionamento delle fabbriche dell’energia, quali tecnologie applicano e come si integrano nel territorio circostante. Dalle 11 alle 11.30 si possono anche ammirare le cascate del Serio (nella foto). All’impianto di Carona, in Val Brembana, oltre alle visite all’interno della centrale, saranno disponibili assaggi di prodotti tipici locali; gli appassionati di sport, invece, potranno seguire una gara di mountain bike che, partendo dal paese e transitando lungo i sentieri Energia e Natura di Enel, vedrà l’arrivo nei pressi del rifugio Calvi. Alle 20.30 un gruppo musicale che eseguirà canti popolari della valle. Sempre domenica 23 luglio, a Valbondione, è in calendario il secondo appuntamento stagionale per ammirare lo spettacolo offerto dall’apertura delle cascate del Serio, con un salto di 315 metri. Tra le 11 e le 11.30 le cascate riceveranno la massima portata d’acqua creando così le condizioni per uno spettacolo di rara bellezza. Dalle 10 alle 16 sarà possibile poi visitare i cunicoli interni della diga del Barbellino.(21/07/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata