Domenica 15 Febbraio 2004

Arlecchino si cala dal Campanone

Arlecchino che si cala dal Campanone fino giù in Piazza Vecchia, tuffi da oltre venti metri, sciatori vestiti di tutto punto che circolano per le vie della città, taxi a pedali. Tutto questo accadrà in una Bergamo olimpico-carnevalesca tra sabato 21 febbraio e martedì grasso. «Arlecchino alle Olimpiadi»: questo il tema scelto dall’Appi (Associazione Piccoli Palcoscenici Italiani) per il Carnevale bergamasco 2004 che vedrà presenti in città compagnie di teatro di strada provenienti da tutta Europa.

Lo spettacolo conclusivo sarà ambientato nella suggestiva cornice di Piazza Vecchia. In quell’occasione farà la sua comparsa Arlecchino che planerà sulla piazza per dare l’ultimo saluto al pubblico e l’appuntamento all’anno successivo.I luoghi interessati dalla manifestazione saranno il Sentierone, piazza Vittorio Veneto, il Quadriportico e l’area pedonale di via XX settembre, piazza Vecchia, piazza della Cittadella e le vie del centro storico. Tra le compagnie presentigli italiani Shark Water Show e numerosi gruppi provenienti da altri paesi europei come i Tot Circ e i Pegasus Teatre (Spagna), gli Ingo e Oona Ruf (Germania), i Theatre d’Orion (Belgio), Il Taxi del Tour di Francia e i La belle via d’Ange (Francia).

(15/02/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags