Mercoledì 15 Marzo 2006

Armi nella ditta, arrestato 55enne di Casnigo

Un 55enne di Casnigo è stato arrestato a Gorno dai carabinieri di Ponte Nossa e Gandino per detenzione illegale di armi comuni e clandestine da sparo e del relativo munizionamento. I militari dell’Arma, a conclusione di una attività di indagine finalizzata al contrasto alla detenzione illegale di armi, hanno perquito una azienda di proprietà del 55enne, situata nella periferia di Gorno, rinvenendo una serie diarmi e munizioni, detenute illegalmentee custodite all’interno di un vano adiacente alla rivendita. In particolare sono stati sequestrati: un fucile marca Beretta cal.12, mai denunciato; due armi da fuoco costruite artigianalmente utilizzando il calcio di due pistole sparachiodi e con l’otturatore realizzato con un pezzo di tubo in ferro con foro tornito ed in grado di utilizzare cartucce cal.22 e cal.9; il relativo munizionamento per un totale di 46 cartucce. L’arrestato è stato trasferito nel carcere di via Gleno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.(15/03/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags