Arrivano 266 mila euro dalla Regione per i lavori urgenti in 4 paesi orobici
I lavori a Oltressenda Alta

Arrivano 266 mila euro dalla Regione
per i lavori urgenti in 4 paesi orobici

«Abbiamo iniziato a pagare il contributo regionale per gli interventi di somma urgenza realizzati dai Comuni nel corso del 2014 e per i quali non era ancora stato possibile provvedere alla liquidazione a causa della Legge di stabilità 2015 voluta dal Governo centrale, che aveva bloccato questa spesa».

«Finanziamo 24 progetti nelle province di Brescia, Bergamo, Sondrio, Lecco, Pavia e Varese, per un totale di 1.022.000 euro». Queste le parole con cui l’assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione della Regione Lombardia Simona Bordonali ha comunicato ai sindaci interessati il versamento del contributo regionale per interventi di somma urgenza.

«Siamo riusciti a trovare le risorse grazie a un lavoro di squadra con il presidente Maroni - ha spiegato Bordonali - e l’assessore all’Economia Massimo Garavaglia. Abbiamo infatti ritenuto doveroso sostenere economicamente i Comuni lombardi che si trovano in difficoltà a causa dei massacranti tagli statali, che, purtroppo, stanno falcidiando anche il bilancio della Regione».

Ecco l’elenco degli interventi finanziati nella provincia di Bergamo per un totale di 266.049 euro.

Gromo - Asportazione materiale franato e formazione vallo a protezione della strada comunale in località Valzella: 70 mila euro.

Oltressenda Alta - Bonifica parete rocciosa e stesura barriera paramassi a monte della strada Nasolino-Valzurio: 73.200 euro. Messa in sicurezza del versante a monte della strada comunale Nasolino-Valzurio: 70.000 euro.

Brembilla - Messa in sicurezza parete rocciosa a monte, unica strada comunale di collegamento con la localitè Ripe Vestasso e formazione vallo: 21.501 euro.

Foresto Sparso - Consolidamento sede stradale via Gafforelli-Casino: 31.348 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA