Giovedì 29 Dicembre 2005

Arrivano i saldi: dal 5 gennaio prezzi scontati

Nel 2006 i saldi arrivano in anticipo. La Giunta regionale, infatti, ha deciso che i saldi invernali 2006 cominceranno da giovedì 5 gennaio e non dal 7, come da tradizione, poiché proprio il 7 gennaio è prevista la giornata di fermo del traffico nelle zone critiche di Milano/Como/Sempione, Bergamo e Brescia. Lo shopping scontato, secondo una normativa ormai consolidata, avrà a disposizione 60 giorni e terminerà con la giornata del 5 marzo. Sulle merci in saldo bisognerà comunque indicare il prezzo iniziale, su cui si applica lo sconto. I saldi si configurano come una delle modalità di vendita straordinaria disciplinate con la legge regionale n. 22 del 3 aprile 2000 (in seguito aggiornata con la legge regionale n. 8 del 18 giugno 2003 e con la legge regionale n. 29 del 28 ottobre 2004).  La Regione Lombardia ha anche provveduto a stabilire alcune regole fondamentali per tutelare gli acquisti dei consumatori e per garantire il corretto svolgimento delle modalità di vendita da parte dei commercianti, lasciando ai Comuni il compito di vigilare sulla loro applicazione.

Tra queste, la normativa prevede che il prezzo iniziale debba essere obbligatoriamente esposto e che sia facoltà del venditore indicare anche il prezzo di vendita praticato a seguito dello sconto o ribasso; che il commerciante non possa indicare prezzi ulteriori e diversi rispetto a quelli sopra citati e che abbia l’obbligo di fornire informazioni veritiere relativamente agli sconti o ai ribassi praticati, tanto nelle comunicazioni pubblicitarie, quanto nella indicazione dei prezzi nei locali di vendita; che il consumatore possa comunque sempre richiedere la sostituzione del prodotto difettoso o vedersi rimborsare il prezzo pagato.

(29/12/2005)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags