Atterraggio d’emergenza nel Biellese per un piper partito dalla Bergamasca

Atterraggio d’emergenza nel Biellese
per un piper partito dalla Bergamasca

L’allarme si era diffuso nella mattinata di lunedì: salvi i due passeggeri a bordo.

L’allarme era scattato nella mattinata di lunedì 26 giugno, quando un piper partito dalla Bergamasca è scomparso dai radar in provincia di Biella. Le ricerche si sono concentrate nella zona di di Sordevolo in Valle Elvo. È stato l’elicottero dei Vigili del fuoco ad individuare il velivolo, costretto ad ad un atterraggio d’emergenza per cause ancora in via d’accertamento.I due passeggeri, una 23enne di Monza che era ai comandi e il suo passeggero, un 27enne di Ragusa, sono stati comunque recuperati e stanno bene.


© RIPRODUZIONE RISERVATA