Martedì 19 Aprile 2005

Azzano: approvate le opere pubbliche Si faranno anche due nuovi parcheggi

Sorgeranno nel centro di Azzano San Paolo due nuovi parcheggi pubblici per un totale di circa 165 posti auto. Un parcheggio sarà in via Pasubio, in un’area di fianco alla Cittadella dell’Anziano in costruzione e un altro nella centralissima via Beato Angelico, vicino alla vecchia chiesa. Il consiglio comunale li ha approvati nel piano triennale delle opere pubbliche assieme al bilancio di previsione per l’anno 2005, che sfiora gli 8 milioni di euro. Il parcheggio di via Pasubio, da realizzare entro l’anno in corso (306 mila euro la spesa), disporrà di circa 70 posti. Quello di via Beato Angelico, invece, verrà realizzato il prossimo anno su un’area privata che il comune deve acquisire.Potranno essere ricavati circa 95 posti auto (per una spesa di 538 mila euro). Tra le altre opere pubbliche previste nel piano anche la realizzazione, entro quest’anno, di un nuovo complesso di spogliatoi e locali da destinare al Centro di Aggregazione Giovanile e di 21 alloggi ad edilizia residenziale pubblica. Per il 2007 sono previste la nuova sede municipale, (un milione e 500 mila euro di spesa) e la realizzazione del nuovo svincolo sulla circonvallazione est. Il sindaco Leonio Callioni ha definito poco confortante il bilancio previsionale 2005, in quanto solo quest’anno Azzano è in grado di reggere la rigidità imposta dal patto di stabilità. «La chiave di volta di questo e dei futuri bilanci - ha spiegato Callioni - sta nel protocollo d’intenti stipulato con la società Finser (da cui il comune, a seguito della conversione di un area in terziaria polifunzionale ha ottenuto 3.500.000 euro più gli oneri di urbanizzazione, ndr) grazie al quale potremo avvalerci del contributo dei privati per le opere più necessarie e fondamentali. E quella prioritaria per questa amministrazione comunale, cioè la Cittadella dell’Anziano, potrà essere completata senza il sacrificio pressoché totale di tutte le risorse economiche comunali».

acampoleoni

© riproduzione riservata

Tags