Lunedì 31 Marzo 2008

Bancomat truccati a Orio: tre arresti

Truccavano i bancomat dell’aeroporto: tre romeni sono stati arrestati dalla polizia di Orio al Serio nell’ambito dell’operazione «Low Cost» con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla frode informatica. I tre avevano installato lettori di schede su due sportelli bancomat e, grazie a videofonini, riuscivano a catturare il codice delle schede e fare numerosi prelievi di denaro a carico delle vittime.

Gli investigatori, utilizzando telecamere istallate all’interno dello scalo, sono riusciti a identificare i colpevoli, fermati all’aeroporto di Bologna dove stavano imbarcandosi per fare ritorno a Bucarest.  

Dai bagagli sequestrati è emerso altro materiale informatico pronto per essere utilizzato: nell’operazione ha collaborato anche la polizia romena.

Nelle tre fotografie (dall’alto): il bancomat già truccato; in evidenza le parti aggiunte dai complici; il dettaglio dell’attrezzatura utilizzata (foto Yuri Colleoni)

(31/03/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata