Lunedì 29 Dicembre 2008

Bergamo, oltre 500 senzatetto:«Dramma non solo cittadino»

Con il freddo, si acuiscono le difficoltà dei senza fissa dimora. Quelli assistiti, in città, da Comune e Caritas sono 504, ma 107 di loro arrivano dalla provincia, e 74 addirittura da altre città. Per questo don Fausto Resmini lancia l’allarme: «La città non può fare da catalizzatore di tutte le situazioni di grave marginalità. È un problema di tutti, anche degli altri Comuni che non si attivano e delle Province. Non serve creare nuovi posti letto qui: occorre coinvolgere il territorio». Per l’assessore Elena Carnevali, la situazione è destinata a peggiorare nei prossimi mesi: «Ci aspettiamo un’onda d’urto senza precedenti a causa della crisi». Dalla Caritas arriva l’invito alle parrocchie a «sentirsi protagoniste nel sostegno ai bisognosi». E il Centro di aiuto alla vita segnala l’aumento di richieste di supporto da parte di famiglie in difficoltà.Tutti i dettagli su L’Eco di Bergamo del 29 dicembre(29/12/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata