Martedì 16 Settembre 2008

Bergamo, per i negozi del centro traslochi senza tregua

C’è movimento tra le vetrine di via XX Settembre: il ricambio di negozi, nelle vie più centrali, è sempre più frequente. Colpa degli affitti elevati, che con il calo delle vendite diventano difficili da sostenere e spingono gli operatori a spostarsi dove i costi sono più sopportabili. Da gennaio a oggi, la strada dello shopping ha registrato cinque chiusure, sei subentri e sei nuove aperture. La locazione di un negozio in pieno centro può costare anche 45 mila euro l’anno. La situazione è particolarmente difficile per chi vende alimentari.Tutti i dettagli su L’Eco del 16 settembre(16/09/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata