Martedì 20 Settembre 2005

Brescia: sfonda un passaggio a livello Treno si ferma in tempo

Alla guida di un autocarro furgonato non suo, oggi a mezzogiorno non si è fermato al passaggio a livello alla Mandolossa, nel Bresciano, lungo la strada che da via Milano porta all’ex Ikea. Ha tirato diritto e ha abbattuto una sbarra del passaggio a livello della linea Brescia-Iseo-Edolo. Fortunatamente nessuna conseguenza per il conducente. Il macchinista del treno che viaggiava a vista si è fermato in tempo segnalando in stazione quanto accaduto. Il traffico ferroviario è ripreso alle 13 dopo che gli operai hanno sostituito la sbarra del passaggio a livello. A dare l’allarme al «112» un automobilista che seguiva il furgone. Ha segnalato quanto aveva visto e fornito ai carabinieri il numero di targa. Dal terminale è emerso che il furgone era rubato, un’appropriazione indebita. Chi lo aveva preso in leasing, non aveva saldato il conto e il titolare di una ditta di Curno aveva segnalato la scomparsa ai carabinieri. Su quanto accaduto indagano ora i carabinieri della locale stazione e gli agenti della polizia ferroviaria. Da accertare come mai chi guidava il furgone non si sia fermato quando ha visto le sbarre abbassate.

(20/09/2005)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags