Cade in un dirupo in montagna Muore 77enne di Ponteranica

Cade in un dirupo in montagna
Muore 77enne di Ponteranica

Ennesimo incidente in montagna, ennesima tragedia: poco dopo le 13 un uomo di 77 anni è morto nella zona di Mezzoldo, cadendo in una area impervia.

Sul posto l’elicottero del 118, l’intervento dei soccorritori è stato vano: l’uomo è morto durante il trasferimento in ospedale.

Pare che si sia trattato di una caduta accidentale, forse causata da un malore. A perdere la vita Giovanni Brignoli, 77enne di Ponteranica. L’uomo si trovava in Valle Brembana, che conosceva molto bene, e insieme ad alcuni conoscenti stava percorrendo, stando a quel che si è potuto sapere, un sentiero sotto il Passo San Marco. Non si sa bene cosa sia successo, ma pare che, forse per un malore, l’uomo sia scivolato fuori dal sentiero. Gli amici avrebbero prontamente chiamato il 112 il quale, dato il punto in cui è avvenuto l’incidente montano, avrebbero allertato il solo elisoccorso, inviato da Sondrio.

L’èquipe medica, probabilmente grazie all’aiuto del verricello, avrebbe raggiunto l’uomo e dopo le prime cure lo avrebbe portato a bordo. Le condizioni del pensionato sono tuttavia apparse subito molto gravi per questo all’invio in ospedale è stato assegnato il codice rosso (massima gravità). Pare comunque che l’uomo non abbia fatto in tempo ad arrivare al Papa Giovanni di Bergamo dove era stato destinato a seguito della valutazione del medico, ma sia morto durante il tragitto tra il Passo San Marco e l’Ospedale di Bergamo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA