Mercoledì 03 Settembre 2008

Cadono calcinacci dal cornicione ferita un’anziana a Campagnola

Alcuni calcinacci si sono staccati dal cornicione e hanno colpito un’anziana, che è rimasta ferita alla testa ed è stata trasportata in ospedale per essere medicata. È successo mercoledì mattina in via Campagnola, all’altezza dell’edificio al civico 1: la donna, settantenne, secondo le prime ricostruzioni stava camminando sul marciapiede che collega l’incrocio con via San Giovanni Bosco a via Campagnola quando dal cornicione dell’edificio si sono staccati alcuni calcinacci che l’hanno colpita alla testa. La donna, che malgrado la ferita alla testa è sempre rimasta cosciente, è stata soccorsa da alcuni passanti e assistita in un bar vicino al punto dell’incidente, poi è stata affidata al personale del 118 e accompagnata all’ospedale Humanitas Gavazzeni. I medici dell’ospedale l’hanno medicata e l’hanno sottoposta a tutti gli accertamenti diagnostici del caso: fortunatamente hanno escluso qualsiasi conseguenza grave per la sua salute, stabilendo una prognosi di pochi giorni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza il cornicione, e la polizia locale. Il marciapiede è stato transennato per impedire che altri pedoni, passando davanti all’edificio, possano esporsi al pericolo di altri eventuali crolli. La polizia locale ha informato anche un tecnico comunale, che è intervenuto sul posto per compiere gli accertamenti di rito.(03/09/2008)

a.ceresoli

© riproduzione riservata