Domenica 12 Novembre 2006

Caldaie, controlli Asl: non in regola quasi una su tre

Il 28% delle caldaie in provincia non è in regola. È quanto emerge dai controlli Asl su impianti elettrici e termici eseguiti nel 2005. E la percentuale di caldaie potenzialmente pericolose cresce considerando i vecchi impianti (in funzione prima della legge 46/90): 60 su 100 tra quelli giudicati non conformi sono mediamente o altamente pericolosi. L’anno scorso si sono registrati 23 episodi di intossicazione da Co2, con 73 persone coinvolte, di cui una deceduta, 72 infortunate e 68 ricoverate.(12/11/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags