Mercoledì 23 Luglio 2008

Calolzio-Carnate, fine settimana senza treni

Fine settimana senza treni tra le stazioni di Carnate e di Calolziocorte per consentire l’attivazione completa del raddoppio della linea Milano-Lecco. Saranno regolari invece i collegamenti sulla linea Lecco-Calolzicorte-Bergamo mentre ci sarà maggior lavoro nella stazione di Ponte San Pietro su cui verranno deviati i treni diretti tra Milano e la Valtellina e ritorno. Un viaggio via Lecco-Calolzicorte-Ponte San Pietro-Carnate-Milano e viceversa, più lungo di 25/30 minuti rispetto all’itinerario normale. L’interruzione della linea Milano-Lecco tra Carnate e Calolziocorte avrà inizio alle 23.40 di venerdì 25 luglio per concludersi alle 5 di martedì 29 luglio prossimi. Tra Calolzio e Carnate verranno impiegati bus al posto dei treni. Per sostituire i treni più affollati, alcuni bus saranno delle corse dirette, altri invece faranno tutte le fermate intermedie:  Osnago, Cernusco, Olgiate e Airuno. A Calolzio e a Carnate ci saranno i treni per proseguire il viaggio. Gli orari dei bus e le modifiche del servizio si possono consultare sulle locandine che le FS stanno affiggendo nelle stazioni interessate e nella pagina della Lombardia del sito www.trenitalia.it.Dopo la posa dei due binari tra Treviglio e Bergamo questo è il secondo raddoppio atteso da diversi anni in Lombardia e che non riguarda il nodo di Milano o una linea di interesse nazionale e internazionale,ma regionale. Il raddoppio del binario tra Carnate e Lecco è stato realizzato in tre lotti. Si tratta complessivamente di 13 chilometri di nuovo doppio binario oltre all’ammodernamento delle stazioni di Carnate dove passano anche i treni della linea Bergamo-Milano, di Calolzicorte dove arriva la linea da Bergamo ed altri interventi di potenziamento tecnologico, per cui le FS hanno speso oltre 230 milioni di euro. Con i fondi stanziati sono stati eliminati anche 14 passaggi a livello. La linea Milano-Lecco era già a doppio binario da Monza a Carnate e nel tratto tra Calolziocorte e Lecco, mentre sono quattro i binari tra Monza e Milano utilizzati anche dai treni di altre linee come la Milano-Como-Chiasso.(23/07/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags