Calolzio, giovane accoltellato e rissa tra stranieri in stazione

Calolzio, giovane accoltellato
e rissa tra stranieri in stazione

Misterioso episodio nella mattinata. E poche ore dopo, violento alterco alla ferrovia tra 4 immigrati.

Rissa nel pomeriggio di domenica 23 luglio alla stazione ferroviaria di Calolziocorte, sulla linea Lecco-Bergamo: le cause sono in via d’accertanento da parte dei Carabinieri della Compagnia di Lecco. Stando a quanto è stato possibile sapere, potrebbe esserci l’abuso di alcol all’origine del diverbio scoppiato verso le 18 e poi degenerato tra quatto stranieri (uno sarebbe minorenne) provenienti dall’Africa centrale, tutti accompagnati per accertamenti all’ospedale di Lecco in codice verde. La stazione di Calolziocorte si conferma una zona critica: già la scorsa settimana era divampata una rissa tra più stranieri di origini magrebine. Uno era finito in ospedale.

Sempre a Calolzio, nella mattinata di domenica, un giovane nigeriano ha allertato i soccorsi raccontando di essere stato aggredito da uno sconosciuto nella zona della Econord. Il 24enne aveva ferite (fortunatamente non gravi) da arma da taglio alla schiena e ha raccontato di essere stato aggredito senza motivo apparente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA