Mercoledì 14 Aprile 2004

Calolziocorte, anziana muore soffocata dal fumo

È morta questa mattina alle 8 nella sua abitazione, probabilmente soffocata dal fumo causato dall’incendio dei mobili del soggiorno. Caterina Angela Manenti, 87 anni, è stata trovata riversa a terra nel bagno del suo appartamento di via Galli a Calolziocorte.

Sulle cause del rogo sono in corso accertamenti: sembra probabile che all’origine della combustione ci sia il contatto tra il tessuto del divano del salotto e un mozzicone di sigaretta lasciato inavvertitamente cadere dall’anziana stessa. È stata la donna che ogni mattina si occupa delle pulizie a notare un forte odore di fumo: ha cercato invano di aprire la porta, poi ha dato l’allarme.

Sono giunti i vigili del fuoco di Lecco, i carabinieri della stazione di Calolziocorte e un’ambulanza del 118. Sfondata la porta, i pompierihanno spento le fiamme, poi hanno scoperto il corpo della signora che ora è a disposizione dell’autorità giudiziaria per accertamenti sulle cause precise del decesso.

(14/04/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags