Mercoledì 17 Settembre 2003

Camionista sequestrato e rapinato del carico Trasportava computer per 260 mila euro

Un camionista di 31 anni è stato sequestrato e rapinato del carico che trasportava: merce elettronica (soprattutto computer) per un valore di 260mila euro che aveva appena caricato vicino all’aeroporto di Orio al Serio. La rapina è avvenuta in serata non appena il camionista ha lasciato la zona del carico. Sulla strada è stato costretto a fermarsi perché stretto da un camion frigo seguito da alcune auto, da cui sono scesi sei-sette uomini, descritti come italiani dall’accento meridionale, forse campani. Sotto la minaccia di una pistola, il camionista è stato rinchiuso nella sua cuccetta. Poi, breve sosta per scaricare la merce e fine dell’avventura per il camionista, che è stato abbandonato con il mezzo completamente vuoto in via Bonfadini a Milano, alla periferia Est del capoluogo lombardo, da dove l’autista ha dato l’allarme appena è riuscito a liberarsi.

(16/09/2003)

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags