Mercoledì 21 Dicembre 2005

Capodanno in città: feste per tutti i gustiLe iniziative del Comune: musica e spettacoli

L’Ammistrazione comunale, per festeggiare il 2006 ha organizzato un Capodanno per tutti i gusti. Diverse iniziative si intrecciano per le vie del centro città dando vita ad uno spettacolo variegato e variopinto, adatto alle diverse età. Al centro dei festeggiamenti piazza Matteotti, dove è installato il palco principale, ma sono interessati dagli eventi spettacolari anche altri luoghi della città: il Sentierone, l’Auditorium di piazza Libertà, piazza Vittorio Veneto e piazza Vecchia. Apre la nottata di S. Silvestro la parata della Original Kocani Orkestar, in partenza da Porta Nuova alle 22.30.  Dalla Macedonia i tumultuosi ritmi della più trascinante brass band balcanica, continueranno sul palco di Piazza Matteotti dove «King» Naat Veliov e gli altri sei strumentisti della fanfara tzigana intratterranno il pubblico ben oltre la mezzanotte che verrà festeggiata con rituale brindisi e «count down» insieme al DJ Andrea B.

A seguire DJ set e performance dell’intrattenitore-cabarettista Gegio Lanzoni, già collaboratore di Radio DeeJay e Rds in qualità di conduttore radiofonico, dj. Lo stesso Gegio Lanzoni animerà il palco principale dalle ore 23 circa.

Altra parata e altri ritmi quelli offerti dalla Mitoka Samba (nella foto sopra), vera e propria orchestra di percussioni che sfilerà per le vie del centro con i ritmi e le melodie della musica latina e afro a partire dalle 22.45 per poi continuare il concerto sul palco di Piazza Vittorio Veneto. Nata nel ’92, la Mitoka Samba mescola i ritmi, le sonorità, la cultura e la vita colorata del samba con il gusto e le radici italiane e latine di molti dei suoi componenti, una ventina di suonatori dei tradizionali strumenti che «fanno» il samba (surdo, tamborin, ganzà, tarol, reco-reco, cuica, berimbau, caxixi...), comunicando al pubblico la forza e la profondità del ritmo e dei suoni brasiliani. 

Lo spazio sul Sentierone, davanti alla Chiesa di San Bartolomeo, sarà dedicato ad un pubblico prettamente giovanile. Sul palco si alterneranno numerosi DJ e Visual-J che offriranno al pubblico musica di tutti i generi, dall’hip-hop, alla techno, al reggae. Lungo il Sentierone sarà allestito uno spazio bar con bibite, snack e musica di sottofondo.

Anche Città Alta sarà interessata quest’anno dai festeggiamenti di S. Silvestro: dalle 22.30 si potrà assistere e partecipare a danze su musica riprodotta animate da ballerini in costumi ottocenteschi sino al brindisi di mezzanotte offerto ai presenti. Artefice dell’animazione la compagnia Punte&virgole, fondata nel 2003 da quattro giovani danzatrici-attrici (Elisabetta Acella, Elisa Crosetto, Simona Ranfi, Luisa Steila) che si sono formate presso la Scuola di danza e Perfezionamento del Balletto Teatro di Torino. Musiche di Strauss e il celebre Can Can forniranno la colonna sonora per le evoluzioni dei ballerini e del pubblico.

Per chi invece preferisce optare per una serata cinematografica, all’Auditorium di Piazza della Libertà viene proposta una non stop cinematografica a partire dalle 21.30. Tre film d’autore in programma, «Beetlejuice – Spiritello porcello» di Tim Burton, «The Rocky Horror Picture Show» di Jim Sharman e «Dracula il vampiro» di Terence Fisher per un Capodanno all’insegna del brivido. Il programma delle attività comprende inoltre il tradizionale spettacolo di fine anno al Teatro Donizetti, con la commedia «Harry ti presento Sally» (inizio ore 20.30), con Marina Massironi e Giampiero Ingrassia per la regia Daniele Falleri (i biglietti per la serata del 31 dicembre sono esauriti).

Tutti gli appuntamenti, tranne lo spettacolo teatrale al Teatro Donizetti, sono ad accesso gratuito. Al programma hanno fornito la loro collaborazione Asm-Bas, Credito Bergamasco – Jolly Hotels – Gancia spa.

(21/12/2005)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags