Lunedì 08 Maggio 2006

Capriate, preso il rapinatore del casello: è 36enne laureato

Il rapinatore del casello di Capriate è un laureato in Architettura, 36 anni: riusciva a dileguarsi, scappando a piedi, perché abita poche centinaia di metri di distanza, tanto che dal balcone di casa vedeva il casello. La polizia stradale di Seriate lo ha arrestato nella notte, quando è tornato in azione per la terza volta intorno alle 4,30. Gli agenti hanno aspettato che il giovane, coltello in pugno e passamontagna in testa, si facesse consegnare l’incasso: 614 euro. Poi, mentre scappava a piedi, lo hanno intercettato e bloccato. Ora il 36enne dovrà rispondere non solo di rapina aggravata ma anche di lesioni a pubblico ufficiale: durante l’arresto ha reagito, colpendo gli agenti, e contro di loro ha puntato anche il coltello. I dettagli dell’operazione sono stati resi noti oggi dal comandante della polstrada di Seriate, Alberto Tartaglia: i due agenti feriti guariranno in una decina di giorni; il giovane arrestato - attualmente disoccupato, che viveva coi genitori - dovrà rispondere di tutt’e tre le rapine. Gli altri due colpi sono stati messi a segno il 4 e il 5 maggio.Il primo colpoLa seconda rapina(08/05/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata