Carabinieri, droga dalla Spagna a Bergamo e Brescia: 26 arresti

Carabinieri, droga dalla Spagna a Bergamo e Brescia: 26 arresti

Assicurava la fornitura di droga dalla Spagna al mercato bergamasco e bresciano la banda che i carabinieri stanno cercando di smantellare, eseguendo 26 arresti su ordine del giudice di Brescia per traffico internazionale di stupefacenti. L’operazione Murcia è stata annunciata con un comunicato del Ros di Brescia. I provvedimenti - riferisce il comunicato - sono stati eseguiti soprattutto in Lombardia dove è stata individuata una ramificata rete di distribuzione della cocaina e dell’hashish. Altre 14 persone - ricordano i carabinieri - erano state arrestate nella prima fase dell’operazione Murcia, condotta dai carabinieri del Ros in Italia e Spagna. Le indagini hanno consentito di smantellare una pericolosa struttura. in Spagna operava una componente colombiana collegata a un narcotrafficante italiano, da anni ricercato in campo internazionale. Durante l’operazione dei carabinieri, informa il comunicato, è stata anche sventata una rapina all’Ufficio corpi di reato del Tribunale di Brescia, con l’arresto dei responsabili e il recupero della refurtiva, (10 chili di vari tipi di droga). I carabinieri, conclude il comunicato, hanno sequestrato complessivamente duemila chilogrammi di hashish e hanno documentato importazioni per ulteriori tre tonnellate. (09/11/2006)

© RIPRODUZIONE RISERVATA