Lunedì 31 Maggio 2004

Cavernago, sesta spaccata alla tabaccheria

Ennesima spaccata nella notte alla tabaccheria di via Salvo d’Acquisto a Cavernago, presa di mira per ben sei volte negli ultimi anni. I malviventi hanno utilizzato un’auto Ford Fiesta, risultata rubata la notte stessa a pochi metri di distanza, per sfondare la vetrina del negozio. Il colpo è stato messo a segno attorno alle 2.30. L’allarme è scattato immediatamente e sul posto è subito giunta una pattuglia delle guardie giurate, ma i ladri erano già fuggiti con 800 pacchetti di sigarette. Il danno è comunque notevole se si considera la vetrata frantumata e secondo una prima stima occorreranno almeno 10.000 euro.

A coordinare le indagini i carabinieri di Bergamo e Calcinate, oltre agli agenti dell’istituto di vigilanza di Treviglio. L’ultimo assalto alla tabaccheria risale esattamente a un mese fa. Nella notte fra il 29 e il 30 aprile, ancora attorno alle 2, i ladri avevano infranto la vetrina della tabaccheria con un tombino in ghisa sollevato da terra a pochi metri dal negozio. Un’altra spaccata ai danni della tabaccheria risale al 17 novembre 2002. I malviventi in quel caso erano riusciti ad entrare dalla finestra sul retro del locale. Altri tre colpi sono stati compiuti negli ultimi anni L’11 aprile era invece stato preso di mira il bar di via Papa Giovanni XXIII, a pochi metri di distanza dalla tabaccheria derubata.

(31/05/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags