Mercoledì 11 Giugno 2008

Cenate, sei famiglie isolate da una frana

Dureranno ancora un mese i disagi della sei famiglie di Cenate Sopra le cui abitazioni sono rimaste isolate a causa della frana della via Val Calchera. Tutto era accaduto nella notte fra venerdì e sabato scorsi, quando probabilmente a causa delle forti precipitazioni delle ultime settimane circa 300 metri cubi di terreno si sono staccati dalla strada, interrompendola.Un primo sopralluogo dell’ufficio tecnico del Comune diCenate aveva fatto scattare il piano di protezione civile, e un’ulteriore verifica dello Ster (ex Genio civile): accertata l’impossibilità di poter garantire il transito delle auto sulla carreggiata interessata dallo smottamento, è stata fissata per domani, giovedì 12 giugno, la data di inizio dei lavori di ripristino.Per l’intervento serviranno 90-95 mila euro, 70 dei quali finanziati dalla Regione. Per la rimozione del materiale, il recupero del versante e la ricostruzione serviranno trenta giorni. Per i residenti è stato approntato un percorso alternativo, ma solo pedonale. (11/06/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata