Giovedì 18 Dicembre 2008

Cielo sereno e poco freddo in attesa delle feste natalizie

Sembra proprio che l’anticiclone delle Azzorre voglia regalare per questi giorni prenatalizi uno scampolo climatico quasi da «fine autunno». A Bergamo l’aria da venerdì 19 dicembre sarà più asciutta, ripulendo il cielo nel pomeriggio in vista di un luminoso tramonto. Sarà quindi aria mossa e a tratti anche tiepida in pianura (per gli effetti di compressione), quella che ci farà compagnia fin oltre il weekend, e questo manterrà lontano il disturbo della nebbia e contribuirà a diluire le polveri sottili, un rischio di questa stagione. Dopo il freddo di fine novembre e l’inverno caparbio di inizio dicembre, sarà probabilmente un clima piuttosto mite e gradevole, ad accompagnarci al Natale. Senza nessun problema per gli sciatori: il sole è basso e ai minimi dell’anno, la neve sulle piste è tantissima, le notti sono serene e quindi il manto di neve terrà perfettamente la sua «memoria di freddo», e si scierà come a marzo.(18/12/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags