Giovedì 27 Maggio 2004

Città Alta, domani s’inaugura la media «Tasso» Conclusi dopo 2 anni i lavori di ristrutturazione

Arriva ormai alla fine dell’anno scolastico, ma pazienza: è già bello che ci sia, benché sia ancora tutto da ammobiliare. Sarà difatti inaugurato domani mattina l’edificio ristrutturato della scuola media «Tasso», in via delle Mura, Città Alta, sede staccata dell’Istituto Donadoni. I lavori, cominciati due anni fa con un impegno di 880 mila euro, si sono conclusi di recente: studenti e insegnanti, finora ospitati nei locali del chiostro di San Francesco, potranno cominciare l’anno scolastico 2004-2005 nell’edificio ristrutturato.

Del resto, la vecchia struttura era priva dei parametri necessari e sufficienti alla funzione scolastica e comprendeva un’ala di prefabbricato che, nel corso dell’intervento, è stata completamente demolita. «Per l’inizio del nuovo anno scolastico - assicura l’assessore all’Istruzione Alessandra Gallone - gli alunni troveranno una scuola totalmente nuova. E bellissima. L’edificio aveva assolutamente bisogno di essere ristrutturato. Ora, tutto è a norma sia per quanto riguarda i parametri tecnici di sicurezza, che per quanto concerne l’abbattimento delle barriere architettoniche».

C’è tuttavia un neo, forse neanche troppo piccolo, che onestamente l’assessore Gallone non nasconde: manca la palestra. Il Comune avrebbe voluto realizzarla ma - dice l’assessore - la sovrintendenza si è decisamente opposta. Gli studenti saranno costretti a frequentare la palestra della scuola «Ghisleni». Soddisfatto il dirigente scolastico dell’Istituto Donadoni, Gianfranco Fojadelli, anche se non può esimersi dal mettere il dito nella piaga: «La mancanza della palestra sarà un problema. Dovremo gestirci con le elementari "Ghisleni" e mettere in programma ore di compresenza».

Nei prossimi mesi avrà inizio il secondo lotto dei lavori che prevede la realizzazione di un cunicolo tramite un’apertura su viale delle Mura con un ascensore che sale fino all’ingresso della scuola.

(27/05/2004)

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags