Domenica 08 Luglio 2007

Clusone, investita sulle strisce 74enne in prognosi riservata

Una donna di 74 anni è stata investita da un’auto mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali, a Clusone. La donna è stata trasportata in ospedale, dove è ricoverata in prognosi riservata. L’investimento è avvenuto sulla provinciale, che la donna stava attraversando per dirigersi verso il centro storico e recarsi a Messa. In quel momento vi era molto traffico e forse per questo l’investitrice, una donna di 32 anni di Clusone, diretta a Rovetta su una Opel Vectra, non si è accorta della pensionata che attraversava.Tutto è accaduto verso le 9.30, lungo il rettilineo di viale Gusmini, sull’ex strada statale 671, all’altezza dell’attraversamento pedonale posto nei pressi dell’incrocio con via Verdi. La donna investita ha battuto il capo sul parabrezza, infrangendolo parzialmente, poi è stata sbalzata alcuni metri più avanti cadendo con violenza sull’asfalto. La prima ad accorrere è stata una volontaria della Croce Blu che stava viaggiando in auto verso casa dopo aver concluso il turno presso la sede di Gromo: è stata lei a prestare i primi soccorsi alla donna investita. Nessuna conseguenza per la conducente della Vectra.

(08/07/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata