Giovedì 21 Agosto 2008

Coltivava marijuana
Denunciata una 80enne

Nonna e nipote avevano sul balcone 14 piantine di marijuana. A fare la singolare scoperta, a Bonate Sotto, sono stati i carabinieri della stazione di Ponte San Pietro che hanno denunciato a piede libero l’anziana – di 80 anni – e il nipote - 23 anni - per coltivazione e detenzione di stupefacenti ad uso personale.Il fatto è successo verso le 12,30 di mercoledì: i militari, avuta notizia che in un’abitazione del paese venivano coltivate delle piante molto simili alla marijuana, hanno deciso di compiere un controllo approfondito per verificare se si trattasse davvero di stupefacente. Al loro arrivo, sono andati sul balcone e hanno trovato sei vasi, nei quali c’erano complessivamente 14 piantine che sono risultate avere le inconfondibili foglie appuntite della marijuana. Dagli accertamenti è emerso che il ventitreenne aveva posizionato le piante sul balcone della nonna, la quale pare fosse consapevole della piccola coltivazione del nipote.Ai carabinieri di Ponte San Pietro non è rimasto che applicare la legge: sia a carico del nipote sia a carico della nonna è scattata la denuncia a piede libero per il reato di coltivazione e detenzione di stupefacenti. Le piantine sono state invece poste sotto sequestro, a disposizione dell’autorità giudiziaria.(21/08/2008)

a.ceresoli

© riproduzione riservata