Mercoledì 09 Gennaio 2008

Computer in tilt, caos per pagare i bolli auto

Bollo: partenza falsa per il nuovo sistema di pagamento introdotto dalla Regione. Il risultato doveva essere un solo archivio centralizzato, ma in questi primi giorni gli utenti hanno dovuto confrontarsi con code, disagi, ritardi.
Le cause: computer in tilt, password in ritardo, blocchi nell’accesso ai dati. Interessati a questa tranche annuale di scadenza circa 250 mila bergamaschi.

Numerosi quelli che hanno tentato di recarsi agli sportelli abilitati (Aci, agenzie di pratiche auto e tabaccai), scoprendo però di non poter versare il tributo, oppure di dover impiegare tempi lunghissimi. Aci e tabaccai consigliano di aspettare qualche giorno: per pagare c’è tempo fino a fine mese.

(09/01/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags