Venerdì 11 Luglio 2008

Con 512 francobolli all’Lsdf inisce in manette in via Noca

Un bergamasco di 27 anni, da qualche tempo residente ad Amsterdam, è stato arrestato dai poliziotti di quartiere alle 19 di giovedì in via della Noca, vicino all’Accademia Carrara, con l’accusa di detenzione di droga finalizzata allo spaccio. Il giovane, perito chimico, è stato sorpreso con una valigetta da notebook che conteneva in realtà 512 francobolli imbevuti di Lsd, un potente allucinogeno. Aveva inoltre una cinquantina di grammi di ecstasy e 9 di eroina, oltre a due cellulari e 130 euro in contanti, che sono stati sequestrati. Ora è in carcere. (11/07/2008)

a.ceresoli

© riproduzione riservata