Mercoledì 17 Gennaio 2007

Con la parrucca assaltano la banca

Parrucche in testa e occhiali scuri: sono entrati in azione così i due rapinatori che questa mattina intorno alle 10,20 hanno assaltato la Banca Popolare di Bergamo a Nembro, in piazza Libertà. Apparentemente disarmati, i due - circa 40 anni, accento italiano - hanno agito senza preoccuparsi della presenza di alcuni clienti: uno è rimasto vicino alla porta a tenere d’occhio la zona, l’altro ha saltato il bancone.

Si è fatto consegnare i contanti delle casse, poi è subito scappato. I numerosi dipendenti presenti non hanno opposto resistenza e tutto si è concluso in pochi minuti. Il bottino sarebbe ingente: le prime stime parlano di circa 30 mila euro.

Scattato l’allarme, una volta che i malviventi sono fuggiti, allontanandosi a piedi, sul posto sono accorsi i carabinieri di Alzano Lombardo per avviare le indagini.

(17/01/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata