Giovedì 26 Giugno 2008

Contro gli incidenti il caffè è gratis

Riprende da sabato 28 giugno l’iniziativa per la sicurezza: caffè gratis a chi viaggia in autostrada di notte. Tutti i fine settimana, dalla mezzanotte alle cinque del mattino, verrà offerto un caffè a chi sosta in una delle 210 aree di servizio della rete gestita da Autostrade per l’Italia.  L’iniziativa si ripete dopo il grande successo degli anni scorsi e proseguirà fino al 20 luglio: partecipano all’iniziativa Autogrill, Camst, Chef Express, Festival, Fini, Miramare, My Chef, On the Run, Ristop e Sarni.Il caffè, precisa un comunicato, verrà offerto gratuitamente a chiunque ne faccia richiesta e senza obbligo di acquisto. Secondo le stime saranno distribuiti  circa due milioni di caffè,  in particolare  alle categorie più a rischio come autotrasportatori, viaggiatori di lunga percorrenza del fine settimana e soprattutto i giovani. “Anche quest’anno vogliamo raggiungere e superare il traguardo ottenuto lo scorso anno: gli oltre due milioni di caffé gratis distribuiti hanno contribuito alla riduzione del 50% degli incidenti mortali nelle ore notturne - ha detto Lorenzo Lo Presti, direttore operativo Servizio al cliente di Autostrade per l’Italia –. Anche con iniziative di questo genere vogliamo dimostrare il costante impegno per un concreto contributo alla sicurezza dei viaggiatori, sensibilizzanodoli sui rischi del colpo di sonno”. Ma non è l’unica iniziativa per la sicurezza: grazie al Tutor, sistema di controllo della velocità media in autostrada, s’è registrata una riduzione degli incidenti mortali di oltre il 50%. (26/06/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags