Lunedì 13 Aprile 2009

Controlli di notte
Ritirate 15 patenti

Quindici patenti ritirate in una sola notte. È il bilancio dei controlli messi in campo tra sabato 11 aprile e la domenica di Pasqua dalla polizia locale di Bergamo, che ha attivato il telelaser e l’etilometro con l’obiettivo di prevenire gli incidenti provocati da velocità e alcol.

Due pattuglie del comando di via Coghetti hanno lavorato dall’1 alle 7 del mattino, presidiando in particolare la circonvallazione Mugazzone. Durante il servizio sono stati controllati 80 automobilisti, 13 dei quali si sono visti ritirare la patente per eccesso di velocità. Sono tutti giovani di età compresa tra i 20 e i 25 anni e tra di loro ci sono ben sette neopatentati, di fatto più della metà.

La velocità massima rilevata è stata di 153 chilometri orari e tra coloro che sono stati sorpresi a sfrecciare oltre i limiti la velocità non è mai stata inferiore ai 120 chilometri orari. Sul fronte dell’alcol alla guida sono state invece ritirate due patenti: a un ventitreenne di Bergamo, sorpreso al volante di una Fiat Punto con un tasso alcolico nel sangue pari a 1, e a un trentanovenne di Busto Arsizio che guidava una Volkswagen Golf con un tasso alcolico di 3,2.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata