Lunedì 29 Dicembre 2008

Corrieri della droga bloccati dai carabinieri: 4 in manette

Li tenevano d’occhio da tempo e sono riusciti a bloccarli, sequestrando il carico che stavano trasportando. I carabinieri di Bergamo hanno arrestato quattro immigrati marocchini, provenienti dall’estero, e sequestrato circa duecento chili di hashish. Un quinto complice è fuggito a piedi nella notte per eludere la cattura, scomparendo nella valle innevata con temperature sotto lo zero. La banda aveva cercato di importare la droga nella notte di Natale, sperando in controlli meno accurati da parte delle forze dell’ordine. I cinque magrebini viaggiavano su tre potenti auto, due delle quali facevano da staffetta a una veloce Audi. Entrati in territorio italiano attraverso il valico di frontiera del Monginevro, hanno forzato un primo posto di blocco speronando una pattuglia dell’Arma, andata distrutta. Dopo qualche centinaio di metri hanno cercato di forzare il secondo blocco predisposto dai militari, schiantandosi su altre due auto. Gli occupanti delle due staffette si sono immediatamente arresi, ma il conducente dell’Audi ha abbandonato l’auto dopo un breve inseguimento e si è dileguato nella valle gelata, facendo perdere le tracce.Nella berlina è stato rinvenuto e sequestrato lo stupefacente, in totale 200 chili di hashish. (29/12/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags