Mercoledì 27 Aprile 2005

Costa Mezzate: con una ruspa portano via bancomat alla filiale del Credito Bergamasco

Clamoroso colpo nella notte a Costa di Mezzate. Una banda di malviventi ha assalto nottetempo una banca, strappando via il blocco del bancomat a colpi di ruspa. È accaduto la scorsa notte, attorno alle 4. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della Compagnia di Bergamo, intervenuti per le indagini, i banditi hanno agito in pochissimi minuti. Con una ruspa, risultata poi rubata nei giorni scorsi a Terno d’Isola e abbandonata sul luogo del furto, i malviventi si sono diretti in via Leonardo da Vinci dove ha sede una filiale del Credito Bergamasco. Dapprima hanno infranto la vetrata, poi hanno divelto ed asportato il bancomat, che sarebbe stato successivamente caricato su un furgone. All’interno del dispositivo per il prelievo automatico del denaro, c’erano rimasti soltanto circa 1500 euro. Di solito, durante la notte, i bancomat non sono mai molto forniti. L’assalto alla banca con la ruspa, ha avuto testimoni che hanno riferito agli inquirenti di aver visto almeno uno dei malviventi, quello che faceva il palo, tenere d’occhio la zona, imbracciando un’arma simile ad un fucile mitragliatore.

(27/04/2005)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags