Domenica 19 Marzo 2006

Costa Volpino, è quasi certamente doloso il rogo che ha danneggiato un camion e una gru

Potrebbe avere origini dolose l’incendio che ha gravemente danneggiato un’autogru e un camion la notte scorsa nel piazzale dell’officina meccanica «Bettoli Fiore» di via Nazionale a Costa Volpino: il danno, secondo le prime stime, supera abbondantemente i 100 mila euro. Le cause del rogo sono tuttora al vaglio dei carabinieri: sembra tuttavia imbrobabile che l’incendio sia stato causato da un surriscaldamento, visto che i mezzi erano fermi da ore, oppure da un cortocircuito. Tutto è accaduto intorno alle 23,30: alcuni automobilisti che passavano sulla strada comunale che porta a Rogno hanno visto le fiamme e dato l’allarme, avvertendo il titolare dell’autofficina. L’uomo ha tentato di arginare le fiamme con estintori, poi sono arrivati i pompieri e i carabinieri. Gli inquirenti starebbero lavorando sull’ipotesi che una o più persone siano entrate nel piazzale, scavalcando la recinzione in ferro, abbiano infranto il vetro di un finestrino della cabina e che abbiano incendiato l’abitacolo dopo averlo cosparso di benzina. Una risposta certa si avrà solo nei prossimi giorni.(19/03/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags