Crolla il tetto di un capannone a Calcinate Pompieri in azione, sotto 700 maiali

Crolla il tetto di un capannone a Calcinate
Pompieri in azione, sotto 700 maiali

Il tetto di un capannone della Proprietà agricola Sant’Alessandro è crollato nella notte tra sabato 27 e domenica 28 dicembre. All’interno del capannone circa 700 maiali.

Un brutto incidente si è verificato a Calcinate, sulla Ogliese: il tetto di un capannone della Proprietà agricola Sant’Alessandro è crollato nella notte tra sabato 27 e domenica 28 dicembre. All’interno del capannone c’erano circa 700-800 maiali.

L’intervento dei vigili del fuoco

L’intervento dei vigili del fuoco
(Foto by (Fotoberg))

Sul posto una squadra dei vigili del fuoco di Bergamo e i tecnici dell’Asl. Ancora non si conoscono le cause del crollo, pare che il 90% degli animali sia morto nell’incidente.

I danni sono dunque particolarmente ingenti. Nessuna persona è invece rimasta ferita nel crollo. Le ruspe, nella giornata del 28 dicembre, hanno lavorato per rimuovere quello che è rimasto dell’edificio e portare in salvo gli animali sopravvissuti al crollo.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 29 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA