Giovedì 14 Agosto 2008

Cups e Centro Prelievichiusi a Ferragosto

Per tutto il periodo estivo i servizi erogati nella sede principale del Cups saranno garantiti secondo gli orari abituali, cioè dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 16.45 e il sabato dalle 7 alle 12.45. Gli sportelli resteranno chiusi solo in occasione della festività di Ferragosto (venerdì 15 e sabato 16) e di S. Alessandro (martedì 26), patrono di Bergamo.Anche gli sportelli del padiglione 28 per il ritiro referti seguiranno lo stesso calendario di chiusura e saranno regolarmente attivi dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16.45, così come il call center, che funzionerà secondo i consueti orari e cioè dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 13 alle 17, contattando il numero verde 800624624 (da rete mobile 035 4555610 a carico dell’utente).Stessi giorni di chiusura per il Centro Prelievi, che nei restanti periodi rispetterà i consueti orari di apertura. I prelievi verranno eseguiti dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 10 senza prenotazione e il sabato dalle 7.30 alle 9.30 (solo se preaccettati). Verranno mantenuti anche i consueti prolungamenti di orario per la consegna dei campioni biologici: in caso di consegna di campioni di urine per esame completo o colturale e di feci gli sportelli saranno aperti fino alle 11 da lunedì a venerdì; in caso di consegna di campioni biologici speciali e urgenti fino alle 16.20 da lunedì a venerdì e il sabato fino alle 11.50. Anche per la preaccettazione e per il ritiro dei contenitori gli utenti potranno recarsi al Centro Prelievi nei consueti orari: dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 16 e il sabato dalle 10 alle 11.50 Il servizio di prenotazione telefonica per le indagini che lo richiedono (spermiogrammi, tamponi cervico-vaginali, pap test, agoaspirati, test del sudore, prove di funzionalità dei neutrofili e test immunologico per diagnosi d’infezione da tubercolare) sarà regolarmente attivo dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 15 e il sabato dalle 10 alle 11.50, telefonando al numero 035 269595. (14/08/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags